Paolo Ruggiero PDF Stampa E-mail

G.Puccini - TOSCA - Scarpia - Te Deum

Paolo Ruggiero inizia la sua attività in ambito musicale fin da giovane come flautista e si diploma brillantemente in canto  dopo avere seguito studi regolari  presso il Conservatorio di Bari.
Ultimamente è stato Conte di Luna in Trovatore, Figaro in Barbiere, Scarpia in Tosca , Marcello in Boheme, Rigoletto , Sharpless in Butterfly, Renato in Ballo in maschera a Cadiz, Alicante, Toledo, Massy, Versailles, Malaga, Barcellona, Saragoza, Madrid
Debutta come BARITONO con “Cavalleria Rusticana” di Mascagni (nel ruolo di Alfio); di seguito “Il Barbiere di Siviglia” di Rossini per il Teatro La Fenice di Venezia, “La Fanciulla del West” e “Manon Lescaut” (direttore Angelo Campori) per il Festival Pucciniano di Torre del Lago. Riceve riconoscimenti per l’interpretazione del ruolo di Lescaut e di conseguenza è chiamato, nella stessa stagione e per lo stesso ruolo, nei teatri di Cosenza, Mantova, Jesi e Lecce.
Per il Teatro Pergolesi di Jesi e il Festival Internazionale di S.Gimignano ha cantato nella “Carmen” di Bizet (Escamillo); seguiranno “Bohème” di Puccini per il Teatro Lirico di Cagliari (per il centenario di “Bohème” al fianco di Rolando Panerai), “Hänsel und Gretel” di Humperdinck per il Teatro Regio di Torino, l’opera “Gloria” di Cilea, di cui è stata fatta un’incisione discografica per la Kicco Music, durante il Festival Internazionale di S.Gimignano. Seguono“Lucia di Lammermoor” (nel ruolo di Enrico), “Rigoletto” (nel ruolo omonimo) , “Traviata” (nel ruolo di Germont), e “Trovatore” (nel ruolo del Conte di Luna). Quindi i  ruoli di Sharpless “Madama Butterfly” di G. Puccini e Malatesta nel “Don Pasquale” di G. Donizetti.
Canta il ruolo di Scarpia nella “Tosca” di G. Puccini a Klagenfurt e Karlsruhe.
Ruolo che ha cantato  per il Festival “Estate Fiesolana” e per la Fondazione “Arturo Toscanini” di Parma nel Teatro Castello di Vigoleno.
Ancora a Klagenfurt è Nabucodonosor nel “Nabucco” di G. Verdi che interpreta nuovamente  in Germania e Austria. A  Pisa è Gianni Schicchi in “Gianni Schicchi” di G. Puccini.  Debutta quindi Amonasro in “Aida” in Germania ed  il ruolo di Macbeth nell’opera omonima  presso il teatro National Opera and Ballet di Sofia e allo Stadttheater di Augsburg.
E' Mustafa’ ne “L’ Italiana in Algeri” di G. Rossini ancora a  Klagenfurt e poi  in Austria e Germania eccolo “Giorgio Germont” ne “la Traviata” di G. Verdi.  E' interprete anche di  Don Alfonso in “Così fan tutte” di W. A. Mozart e di Don Alfonso Duca di Ferrara in “Lucrezia Borgia” di G. Donizetti a Wiesbaden.
E' poi Don Pasquale nell’opera omonima di G. Donizetti. Seguirà a Giugno Lucrezia Borgia a Wiesbaden. Debutta Ford nel “Falstaff” di G.Verdi Giessen.  E' Don Carlos in “Ernani” di G. Verdi in un Festival estivo a Vienna e “Manfredo” in “Il Giuramento” di Mercadante per lo Stadttheater di Giessen. E' Dulcamara in “L’elisir d’amore” di G. Donizetti per lo Stadttheater di Klagenfurt . E' “Giorgio Germont” in “La Traviata” di G. Verdi per l’Opern Frankfurt  a Erfurt ad Alicante, Saragoza, Opera di Massy e molti altri teatri spagnoli.
Reinterpreta “Nabucco” per l’Opernfestspiele di St. Margarethen.
Al Teatro di Erfurt è anche Scarpia in “Tosca” di Puccini  Renato in “Un ballo in maschera” di Verdi, Barnaba in “Gioconda” di Ponchielli,Teseo in “Fedra” di Pizzetti  e Gerard in “Andrea Chenier" di Giordano.
E' Amonasro in “Aida” di G. Verdi per il Capetown Opera House.E' successivamente Rigoletto, Alfio in “Cavalleria Rusticana” di Mascagni e Tonio in “Pagliacci” di Leoncavallo per lo Stadttheater di Giessen (Germania) . Al Teatro Opera Giocosa di  Savona è Sharpless in “Madama Butterfly” di Puccini . E' Rigoletto per il Teatro Principal di Zaragoza e per il Teatro Rojas di Toledo ed a Murcia (Spagna) .
Reinterpreta Renato in “Un ballo in maschera” di Verdi per lo Stadttheater di Erfurt (Germania) , Lord Enrico in “Lucia di Lammermoor” di Donizetti per il Capetown Opera House, Sharpless in “Madama Butterfly” di Puccini per il Teatro Principal di Zaragoza e per il Gran Teatro Falla di Cadiz (Spagna) , è Nabucco nell’opera omonima di Verdi per il Teatro Marruccino di Chieti. E' interprete di Sonora in “Fanciulla del West” di Puccini per il Teatro Politeama Greco di Lecce e debutta al Teatro di Stato di Wuerzburg nell’Africana di Meyerbeer . E' Marcello in “Boheme” di Puccini per il Teatro Jovellanos di Gijon (Spagna) e   Nabucco per il Teatro di Stato di Muenster. E' di nuovo Escamillo nella “Carmen” di Bizet per il Teatro Marrucino di Chieti.

English

His career is based on a solid musical and acting background. In fact, he began his musical studies as a flautist, playing his first concert when he was a teenager.
Opera had always fascinated him even in his childhood and it led him towards a professional interest in this sort of art when he became an adult. He played secondary roles and soon he moved on to play principal characters in Operas such as: "Salome" by Strauss, "Rigoletto" by Verdi, "Il Barbiere di Siviglia" by Rossini or "Les Huguenots" by Meyerbeer.
Currently he has to his credit over forty main roles as baritone and bass-baritone: "Nabucco", "Macbeth", Verdi ‘s "Rigoletto". He is Amonasro in "Aida", Don Carlos in "Ernani", G.Germont in "La Traviata", Renato in "Ballo in Maschera", Ford in "Falstaff" or Conte di Luna in "Il Trovatore"… passing through the characters in works of G. Donizetti such as Don Pasquale and Malatesta in "Don Pasquale", Dulcamara in "Elisir d'Amore", Don Alfonso in "Lucrezia Borgia". He had interpreted the roles of Don Giovanni in "Don Giovanni", Figaro and Il Conte in "Le Nozze di Figaro" or Don Alfonso in "Cosí fan Tutte" in Mozart´s Operas. He had sung "Gianni Schicchi" by Puccini, "La Bohéme", "Madama Butterfly", and he was Scarpia in "Tosca" or Lescaut in "Manon Lescaut". Paolo Ruggiero had also worked in diverse operas by authors like Giordano in "Andrea Chenier" as Gerard, Bizet in "Carmen" as Escamillo, Ponchielli in "Gioconda" as Barnaba, Rossini in "Il Barbiere di Siviglia" as Figaro and in "L'Italiana in Algeri" as Mustafá.
He has worked with conductors such as Zubin Mehta, Angelo Campori, Marco Armilliato, Henry Nanasi, Jaques Blanc... in Festivals and Theatres like Regio in Turin, Fenice in Venice, Alt Oper in Frankfurt, Augsburg, Erfurt, Kalgenfurt, Paris, Vienna, Cape Town, Hamburg, Málaga, Sofia, Madrid, Barcelona...etc.

 
Design and SEO by Associazione informatica Hacking Labs